nouvel1.jpg (2554 octets)

 

 

Brasserie de l'Abbaye des Rocs
37, Chaussée Brunehault
7387 Montignies-sur-Roc
Belgio
Tel: +32 65 75 59 99
Fax: +32 65 75 59 98

E-mail: abbaye.des.rocs@skynet.be


 

Breve presentazione

Prodotti
Caratteristiche
Importatori

 

La Brasserie (fabbrica di birra) de l'Abbaye des Rocs nasce in un piccolo villaggio ricco di vegetazione, autentico polmone verde situato in una regione un tempo popolata da industrie fiorenti.
La produzione di birra cominciò nel 1979. La capacità di produzione era allora di 50 litri ogni due settimane.
Nel 1987, i proprietari costruirono un nuovo stabilimento capace di contenere tini da 1.500 litri. Creazione di una società cooperativa.
Nel 1991, vengono depositati i marchi di fabbrica e costruiti gli stabilimenti destinati alla fermentazione e allo stockaggio del prodotto finito.
Nel 1993, la sociéta si trasforma da cooperativa in società per azioni, acquista delle nuove attrezzature per l'imbottigliamento (lavatrice, macchina per spillare, tappatrice, incapsulatrice e etichettatrice).
Nel 1994 e nel 1995, la produzione è di 600 hl.
Nel 1996, la produzione raggiunge i 1000 hl, un nuovo stabilimento viene costruito e una nuova sala per il brassage, che permette di produrre 50 hl per bacino, è resa operazionale.

 

Prodotti

Breve presentazione
Caratteristiche
Importatori

 

L'Abbaye des Rocs (vol.alc. 9%) è una birra di puro malto, senza aggiunta di zucchero. Tutte le caratteristiche del gusto sono direttamente legate al fenomeno della doppia fermentazione, al dosaggio preciso dei malti (7 tipi) oltre alla miscela di tre luppoli (belga, tedesco e ceco). Il colore è di un rosso rubino regale. Il gusto è ricco e raffinato. Si degusta come un vino rosso con il quale ha in comune la stoffa senza il tannino. Essa sprigiona un sentore intenso di zuccherino e conferma dopo l'ingresso un gusto amarognolo intenso ma ben equilibrato oltre che fruttato. Al palato regala un'impressionante densità di sapori. Si possono scoprire sentori di legno tostato ma mai bruciato anche se nella sua composizione ha un malto di questo tipo. Il retrogusto è persistente grazie ad uno sviluppo denso e cremoso in bocca. L'amaro e lo zuccherino (benché non ci sia dello zucchero nella sua composizione) rivalizzano fra loro ma restano ben distinguibili a beneficio della degustazione. E' una birra profonda, "mistica", estremamente matura, da considerare fra i grandi crus del nostro territorio.

wpe1.jpg (18016 octets)

 

montgn.jpg (21878 octets)

Gli abitanti di Montignies-sur-Roc, nel sud di Mons nella provincia di Hainaut, sono chiamati i Montanari. Niente di strano per questa birra, prodotta fra le mura di questa città, essere soprannominata la Montanara. Questa birra dal gusto e dalla gradazione alcolica robusta(9%) ha un sapore che nasconde grandi sorprese. Ricco di un bouquet ben preciso con tendenza al fruttato e allo speziato, il suo gusto è severo tra l'amarognolo e il caramello. Esente da zucchero, questa birra di puro malto gioca fra tutte le sue sfumature per arrotondare l'amarognolo. Distinti sono l'accenno di pepe in fondo alla bocca e il pizzicore nella lingua. In bocca la sua attività continua lasciando ad ogni sapore l'opportunità di esprimersi individualmente. La vivavità nel bicchiere è data dalla costante schiuma generosa. Il finale è lungo e accentua l'amarognolo sempre presente ma meno sostenuto dal suo caramello. Un finale evocante una specie di panpepato senza zucchero.

 

Tipica del suo luogo di nascita (1991), questa Bionda ha da allora varcato le rive del grande e piccolo fiume di cui porta con fierezza il nome. La Bionda delle Honnelles si allontana di poco dal sentiero già battuto. Essa si presenta con un colore ambrato che fa parte delle gamma di colori tradizionali delle Bionde d'epoca. Inoltre dichiara una gradazione alcolica superiore (6%) a quella delle Bionde già conosciute. Per finire, il suo gusto è sorprendente e non ha niente a che vedere con le altre bibite dello stesso tipo esistenti attualmente nel mercato. Se il naso è relativamente discreto, il sapore in inizio è sfumato da un amarognolo secco su un fondo pepato. Scevra di acidità, questa Bionda, ricca di carattere e di curiosità, è composta da tre cereali (orzo, frumento e avena). Il gusto è stimolante e il finale è discreto ma rinfrescante.

blanche.jpg (21216 octets)

 

Caratteristiche

Breve presentazione
Prodotti
Importatori

 

Tutte le birre sono prodotte con acqua proveniente da un pozzo dal sotto suolo roccioso, malto, fiori di luppolo e spezie. Esse sono naturali, senza aggiunta di zucchero e additivi chimici.

 

Importatori

Breve presentazione
Caratteristiche
Prodotti

 

D&V INTERNATIONAL,INC.

4452 Royal Fern Way

PALM BEACH GARDENS

FLORIDA 33410   U.S.A.                       

Tel: 1 561 622 7581

Fax: 1 561 799 6648

E-mail: darius@specialtybeer.com

 

 

 

 

 

Top